Crea sito

MM

Bugiardo per Amore

Bugiardo per Amore

 

new_icona animata

Euscito oggi, 30 novembre!

Il mio nuovo ROMANCE

  • Formato: Formato Kindle, KU e Cartaceo
  • Lunghezza stampa: 382
  • Lingua: Italiano

 Bugiardo per amore è in vendita in esclusiva solo su Amazon in ebook e in cartaceo.

Gratis su KU.

 
Fin dove saresti disposto a mentire, per amore?
Dove può portare un amore sincero nato su una grande menzogna?
.

Il matrimonio di Ginevra e Mirko è a un punto di rottura, e Mirko rivela d’essere violento, cinico e infedele. A complicare le cose, dalla Spagna arriva l’affascinante visconte Estefan, innamorato da sempre di Ginevra, e che, per proteggerla, si finge interessato alla sua migliore amica. Ma le bugie, si sa, hanno vita breve. E questa sarà soltanto la prima di una serie di verità taciute che ingarbuglieranno le cose…
Fra momenti esilaranti, abominevoli ricatti e sorprendenti rivelazioni, vivrete una passione travolgente che cambierà la vita di tutti e che vi resterà nel cuore.

___________________________

.

Un estratto piccante

Doveva essere un sogno. Si era sempre proibita di fantasticare su di lui, e ora i sogni si facevano beffe di lei, confondendo la realtà con l’illusione. Ma anche se fosse stato così… che le importava? Se il sogno l’aveva trasportata fin lì, allora voleva sognare fino in fondo.
«Cavalcami…» Quella voce roca, straripante di sensualità, era di Estefan? Era così, nell’amore? «Ti voglio.»
Ginevra obbedì, e lui la riempì di sé, della sua passione. E lei… era suo, quel suono indecente che le era sfuggito dalla bocca? Più spudorata di quanto ricordasse d’essere mai stata, iniziò a ondeggiare su di lui ed Estefan la incoraggiò roteando il bacino, le mani serrate sui suoi fianchi. Averlo dentro di sé, sotto di sé, sopra la pelle e nell’aria che respirava, era più che piacere. Era estasi.

Gettò indietro la testa, trafitta da una sferzata di godimento, rovente e inattesa. Quello era fare l’amore? Avrebbe dovuto saperlo, dopo sei anni di matrimonio. In passato – perché c’era stato un passato, vero? – aveva vissuto momenti piacevoli, ma i ricordi si stavano già stemperando nei vapori di una nebbia inconsistente, le emozioni sbiadivano, i colori, i suoni e le parole si disperdevano in un nulla sempre più sfocato. Ma d’una cosa era certa. Mai c’erano state fiammate e colate di lava, come in quel momento. Dalla gola le sfuggirono gemiti scandalosi, che si mescolarono ai mugolii rauchi di Estefan.
Era la sua fantasia proibita, il suo angelo e ansimava per lei, si muoveva per lei. Era lì per lei. E l’aveva chiamata amore. Amore…

.

Con quella bugia le ha dato tutto, ma ha perso ogni cosa
.
.

Un estratto romantico

Il cuore di Ginevra sobbalzò. Fu come se un branco di cavalli impazziti scalciasse, lacerandole l’anima, per correre verso di lui. Estefan stava parlando con un uomo biondo e si era avvicinato al tavolo degli aperitivi per farsi servire un prosecco. Era vestito con disinvolta noncuranza, pantaloni in denim blu scuro e camicia bianca con il colletto alto, ricamato da motivi argentati. Un ciuffo ondulato gli ricadeva sulla fronte fino a sfiorargli gli occhi cupi. Era arrossato, forse aveva bevuto troppo o era accaldato. All’improvviso, Ginevra si accorse che l’aria era rovente, in quelle sale.
«Estefan!» chiamò ancora Regina. «Amore!»
Amore?
A quel richiamo, lui si voltò. La inchiodò con uno sguardo carico d’odio, ma un attimo dopo slittò su Ginevra e s’immobilizzò.
Fuoco.
Scintille che passavano fra loro, incendiando l’aria.
Una sola domanda che scoppiava, senza una risposta.
Perché?
La sala scomparve, la musica si azzittì. L’oscurità s’accartocciò attorno a ogni volto e ogni nome si disgregò, come se non fosse mai esistito. Ginevra si perse in Estefan, nei suoi occhi spalancati, colmi di gioia e di terrore insieme. Poteva quasi sentire la tensione di ogni suo muscolo, sospeso in un limbo che gli toglieva il fiato.
Vieni da me.
E lui si mosse, senza sganciare lo sguardo dal suo.
Era più magro, rispetto all’ultima volta che l’aveva incontrato e dal suo corpo emanava un’aura scura, rabbiosa. La vedeva davvero o la immaginava soltanto? Incatenato a lei, Estefan socchiuse le labbra, ma prima che parlasse, Regina lo trasse a sé.
«Non è splendido, il mio fidanzato?»
All’improvviso, intorno a Ginevra la sala ritornò a rumoreggiare con un fragore così assordante che anche il fruscio delle cascate la stordì, esplodendole nelle orecchie. Sbatté le palpebre e vide Regina stringersi al braccio di Estefan, sorridendo.
«Ma che sciocca, vi conoscete già!» chiocciò, scrutandola da sotto le lunghe ciglia bionde.
Fidanzato?
Estefan abbassò lo sguardo, colpevole. Ma i muscoli del collo erano gonfi e quelli delle braccia tendevano le maniche della camicia, e Ginevra notò che stava stringendo i pugni fino allo spasimo.
Rabbia, frustrazione, impotenza.

.

___________________________

.

BOOKTRAILER

Musica “Rising sun” – Dare

In vendita in esclusiva solo su Amazon in ebook e in cartaceo.

Gratis su KU.

cover-cartaceo2
 Sapete che sono appassionata di card. Ancor prima dell’uscita del romanzo, ne ho preparate una ventina!
CLICCA QUI, PER GUARDARE LE CARD ANIMATE!

 fotorcreatedfraseeffetto fotorcreatedbugiardo14 fotorcreatedbugiardo13 fotorcreated11 fotorcreatedbugiardo10a fotorcreatedbugiardo11rainbow-kitty fotorcreated9b

E tu, fin dove saresti disposto a mentire, per amore? Condividi il Tweet

fotorcreatedbugiardo8a fotorcreatedbugiardo7 fotorcreatedbugiardo6a fotorcreatedbugiardo6 bugiardo-per-amore5

Quella tensione non era solo un tripudio di passione, di carnalità. Sopra ogni cosa, era fusione di anime Condividi il Tweet

fotorcreatedbugiardo2fotorcreatedbugiardo  diapositiva6 diapositiva1 diapositiva2

fotorcreatedbugiardo15a fotorcreatedbugiardo18

fotorcreatedbugiardo5 fotorcreatedbugiardo4

foto22a fotor21d

Dove può portare un amore sincero nato su una grande menzogna? Condividi il Tweet

fotor19a fotor20

banner5

DISPONIBILE ANCHE IN CARTACEO

bugiardo-per-amore-cover-book

Con quella bugia le ha dato tutto, ma ha perso ogni cosa Condividi il Tweet

 


Share
ANIMATO CON FUOCO – Brucianti passioni

ANIMATO CON FUOCO – Brucianti passioni

 

Animato con fuoco

ROMANCE, MUSICA, MISTERY

Alla morte della madre, Patrick lascia l’Italia e segue a San Francisco il ragazzo di cui si è innamorato. È felice, ha l’amore e un pianoforte da far cantare con le sue composizioni. Che cosa potrebbe desiderare, di più?
Poi tutto precipita.
L’amore si scioglie nel dolore, la musica nel silenzio. Ed è allora che incontra Jessica, sensuale, sofisticata e pericolosa. Non sa chi sia, perché parta spesso per un viaggio, in sella alla sua moto, e perché a volte sembri odiarlo. I suoi occhi gli ricordano quelli di una pantera inquieta e ne ha paura. Eppure, il loro legame si rafforza giorno dopo giorno e alla fine lei gli entra nell’anima, facendo crollare tutte le sue certezze.
Quando lei decide di svelargli il dolore che dilania il suo passato, Patrick la segue in un viaggio da cui potrebbe non ritornare indietro. Perché niente è accaduto per caso, nella loro storia, e a poco a poco ogni tassello trova una spiegazione. Ma Patrick potrebbe arrendersi e rinunciare a lei proprio adesso, dopo essere precipitato all’inferno così tante volte? E Jessica avrà il coraggio di lasciarsi ogni cosa alle spalle, per iniziare una nuova vita con lui?

__________________

Due anime che si trovano oltre ogni ostacolo, un amore che va oltre ogni ragione.

E sopra tutto, il canto incessante di un pianoforte davanti al mare.

Perché tutto è nato davanti al mare e tutto dovrà finire su quella spiaggia.

 

Grazie a Federica Leone per questa splendida gif animata!

ESTRATTO

Si mosse verso la porta, ma la ripresi di slancio in un abbraccio possessivo, di spalle, stringendola contro di me. Non l’avrei lasciata scappare, non più!

«Basta fuggire!»

Senz’attendere altro, la voltai, le sollevai il mento con una mano e la baciai. Mi aspettavo che mi respingesse, magari che mi colpisse con uno schiaffo. Non mi sarei difeso, questa volta, ero consapevole che era un bacio rubato. Invece, tentò solo una debole protesta, un no appena sussurrato sulle mie labbra, e poi si staccò, stordita.

«Perché?» mormorò. «Perché proprio io?»

«Sono ambizioso» le sussurrai, cercando di baciarla ancora. «Ho sempre aspirato alla perfezione.»

Mi sfuggì, gettando indietro la testa, e mi scrutò con sospetto. «Io non sono quel genere di perfezione» osservò.

«Ogni tipo di bellezza lo è, se è bellezza vera, completa. E non parlo solo del corpo.»

Le aprii il giubbino di pelle e insinuai una mano sotto la maglia per accarezzarle la schiena. Trasalì, ma non si ribellò, e con la mano libera osai sfilarle la giacchetta dalle spalle e gettarla a terra.

«Non capisco… Hai sempre voluto qualcosa di diverso» insistette, con voce soffocata.

«Sì, e tu sei indubbiamente diversa da me» scherzai, facendole scivolare il bottone dei calzoni fuori dall’asola. Volevo toccarla, assaporarla, fondermi con lei. Via, quei vestiti inutili! Che ci facevano, fra noi due?

La sentii irrigidirsi.

«Non farlo» ansimò. «Sei confuso. Non rovinare tutto.»

«Credi che ti voglia per disperazione?» Mentre parlavo, insinuai le mani nei suoi calzoni per afferrarle i glutei. A quel tocco, mi sentii infiammare il sangue e il desiderio mi corse sottopelle, irrefrenabile. «Non potrei mai giocare con una ragazza, e tanto meno con te» Posai la fronte contro la sua e la mia voce era così bassa che poteva perdersi nei nostri respiri. «Ho vissuto all’inferno per mesi, Jessy, ma adesso voglio essere tutto, per te. Se anche tu mi vuoi…»

Divisorio

 

Copertina ebook

copertina-per-ebook-3dicembre

 

Animato con fuoco è il remake, revisionato e amplificato, di Radici di sabbia, pubblicato dall’autrice nel 2002 con la Zecchini Edizioni e vincitore di cinque premi letterari.

_______________________________________

Dalla postfazione del pianista concertista e didatta Gaetano di Blasi:

“Quello che ci regala Federica Leva in queste pagine è un magnifico spartito musicale con le sembianze di un romanzo.”

“L’autrice riesce a coinvolgere il lettore attraverso le vicende dei protagonisti, mostrando una grande e non comune abilità dialettica e divulgativa, oltre a una notevole conoscenza della letteratura musicale.”

“L’amore: ecco il filo conduttore di tutto il romanzo; un amore che non si ferma all’apparenza, ma che va oltre la semplice distinzione convenzionale tra uomo e donna, un amore spirituale e quindi più profondo; un sentimento vissuto e raccontato in maniera pura, genuina e sincera, indipendentemente dalla persona a cui è rivolto: Hans o Jessica.”

Leggi qui l’estratto di Amazon

_______________________________________

Guarda qui il Booktrailer

Animato8a

_______________________________________

 

Come li immagino

Patrick collage con scritte

 

______________________________________
Alcuni teaser animati

 

 

 

 

Animato3.gif

 

 

video converter 4.1.9Animato8a

 

Divisorio

 

 

Un amore che non si ferma all’apparenza, ma che va oltre la distinzione tra uomo e donna Condividi il Tweet

Share
Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui (Read More). Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Read more - Web POLICY PRIVACY

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.

CHIUDI
CLOSE