Scossa di terremoto

Giornata piena di emozioni. Alle 21.15, scossa di terremoto.
Ero in salotto e ho sentito tremare l’acquario – 120 litri! – , tanto che pensavo che un gatto si stesse grattando contro la vetrina che lo sostiene, ma non c’era nessuno. Mi è venuto subito il sospetto di un terremoto, ma Roby, che non si era accorto di nulla, è entrato in sala, tranquillo, e mi ha detto: “No, sono stato io a far tremare il pavimento, camminando” Camminando???
Poi, qualche minuto più tardi, la mia home di facebook è stata bombardata di messaggi allarmati: “Avete sentito anche voi il terremoto?” “Una scossa, aiuto!”. Non ho più avuto dubbi.
Dalle notizie che ho trovato sul web ho scoperto che il terremoto ha avuto epicentro a 20 km a sud di Zurigo, in Svizzera.
Per noi, sentire una scossa di terremoto è un evento storico.

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Visite su questa pagina
contatore di visite gratis

Share