Crea sito

King Chondos’ Ride by Paul Edwin Zimmer

King Chondos' Ride (The Dark Border, #2)

 

King Chondos’ Ride by Paul Edwin Zimmer

My rating: 2 of 5 stars

Personalmente ho sbadigliato molto sulle pagine di questi due lunghi romanzi. Per quanto l’arte della guerra m’incuriosisca, non mi diverte leggere soltanto di battaglie e fughe per oltre 900 pagine. Se almeno Zimmer avesse imbastito la storia su una corrente di forti emozioni, che la mantenesse sempre viva e accattivante, mi sarei appisolata qualche volta in meno. Ma l’intento dell’autore non sembra essere quello di suscitare il pathos nel lettore. Il suo stile narrativo è deliberatamente arido – in armonia con la vicenda – crudo, lo svolgimento della trama freddo, piatto, alla lunga stancante. Si scoraggino i lettori che amano le vicende d’azione, con vivaci e frequenti colpi di scena, ma non scappino coloro che invece della fantasy apprezzano, sopra tutto – o quasi – l’impalcatura bellica: questi romanzi non mancheranno di soddisfarli pienamente. Sì, perché nel loro genere sono dei buoni libri. Ma a me, per gusto e abitudine di lettura, non sono piaciuti. Non che li bocci totalmente; hanno alcuni pregi, in alcuni intrecci della trama e nella struttura scattante. E cercando un compromesso, posso alzarli a sfiorare la sufficienza; ma non mi stupirei se qualche lettore affascinato dall’ars belli o da un dark horror sottile li premiasse con un voto assai più lusinghiero. Pertanto, con questo mio commento mi propongo solo di scremare i potenziali candidati lettori da coloro che invece prediligono storie più varie e movimentate – non ambientate quasi esclusivamente in un campo di battaglia o in una prigione. Ma se un curioso volesse tentare lo stesso un approccio, inizi dal primo libro: ‘Il Principe Rapito’. L’avvio è abbastanza intrigante, per cui ci si aspetta un seguito che ne sia degno; invece, con lo scorrere delle pagine, si sospetta che l’autore si stia soffermando un po’ troppo su certi aspetti della vicenda… per poi scoprire che non scioglierà i nodi stretti all’inizio sino alla fine del secondo libro – con soluzioni finali che però non soddisfano del tutto. La vicenda tratta della lotta di due principi gemelli, uno allevato dalle potenze oscure, e l’altro a corte, dove alla morte del padre diviene re. Ma una notte il giovane sovrano viene rapito dal fratello, che, rubandogli i ricordi, s’appropria del suo vissuto e dei suoi privilegi; abusando del proprio potere, spinge i signori dei regni a folli guerre, nella speranza che la custodia del Confine su cui vengono trattenute le forze oscure si indebolisca e il suo maestro possa impossessarsi delle terre della luce.

Share

Add a Facebook Comment

Leave a Reply

Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui (Read More). Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Read more - Web POLICY PRIVACY

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.

CHIUDI
CLOSE