Crea sito

100 colpi di spazzola prima di andare a dormire, by Melissa P.

100 Strokes of the Brush Before Bed

100 Strokes of the Brush Before Bed by Melissa P.

My rating: 1 of 5 stars

E’ arduo stabilire se sia peggiore il libro o il film, per la pochezza di contenuti e soprattutto per l’assoluta mancanza di originalità nei personaggi e nelle vicende. Quante volte abbiamo letto di ragazze che s’approcciano con difficoltà al mondo adolescenziale? Una decina? Centinaia? E quante volte l’autore o l’autrice l’ha trattata con maggior sensibilità e profondità d’intenti? Sempre.

Sconsigliatissimo per tematica banale, personaggi superficiali e stile pessimo.Un libro che non avrebbe dovuto essere scritto. Lo è stato, purtroppo. Ora possiamo fare solo una cosa: non leggerlo!

Add a Facebook Comment

4 Comments

  1. Maria Thea Chiodino
    Dic 14, 2014 @ 16:00:17

    Ah che bello sapere che non la penso solo io così. un libro che ho proprio gettato nella spazzatura cosa che non faccio mai, se un libro al massimo non mi è piaciuto lo regalo. il film mi sono rifiutata di vederlo.

    Reply

    • federicaleva
      Dic 14, 2014 @ 16:17:40

      Alla fantozzi: QUESTO LIBRO E’ UN CAGATA FENOMENALE!
      Ora mi aspetto 40 minuti di ovazioni :D!
      Io ho commesso il tragico errore di provare a vedere il film, a suo tempo – sì, mi sto fustigando ancora, per quella debolezza! Fotogramma dopo fotogramma, non sapevo se ridere o se piangere. E’ una cosa aberrante. Sono certa che in qualche regime dittatoriale, dove si pratica ancora la tortura, la sua visione venga forzata ai detenuti accusati di pene gravissime. Se ti vuoi bene, continua a non guardarlo :D!

      Reply

      • Maria Thea Chiodino
        Dic 14, 2014 @ 16:31:32

        per curiosità sono andata a cercare se l’autrice avesse pubblicato altro e sì, aveva fatto qualche altra pubblicazione sempre con le stesse tematiche e lavora in qualche trasmissione tv!!! Orrore orrore orrore! Però fai morire con questi commenti ahahhaha

        Reply

        • federicaleva
          Dic 14, 2014 @ 17:54:18

          Eh, che altro ti aspetti da una Melissa P.? Solo porcate :D. Per fortuna, il romanzo successivo ai colpi di spazzola è stato un flop clamoroso e la piccola stella nascente è diventata subito una meteora. Ciao, Melissina, vola, vola… lontano da noi ^_^

          Reply

Leave a Reply

*

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Read more - Web POLICY PRIVACY
CHIUDI
CLOSE