Crea sito

Corrado Castiglione – Vedi Napoli e poi niente

: Vedi Napoli e poi niente

Corrado Castiglione

© 2014 goWare, Firenze
ISBN 978-88-6797-284-5
Copertina: Lorenzo Puliti
Sviluppo ebook: Elisa Baglioni

4,99€

La raccolta è disponibile sia in ebook che in formato cartaceo.

 

Descrizione

Nove racconti attraversano la città che dorme anche quando è sveglia in un viaggio a volte reale e altre immaginifico.
Dalle cave di tufo della Sanità al mare di Mergellina, dai presepi di San Gregorio Armeno alla vecchia acciaieria di Coroglio.
Salti temporali si susseguono in passati remoti o paralleli: dal Medioevo, che salutò il grande Federico II, alla fine del Novecento, che vide ucciso nientemeno che il sindaco.

Sulla scena si alternano uomini e donne, ambizioni e bassezze, da Cola Pesce a Maradona, dal barbone che scriveva ai giornali alla donna che fittava l’utero ai Quartieri Spagnoli.
Così la città sospesa tra oleografia e campanilismo sciovinista diventa metafora di ogni città.
Calvino diceva che le sue città invisibili «sono un sogno che nasce dal cuore delle città invivibili». Questi nove racconti inseguono quel sogno, perché città felici «continuamente prendono forma e svaniscono, nascoste nelle città infelici».

______________________________

Un saggio tratto da:

E’ uscita incinta Maria
Quartieri Spagnoli

“Sette milioni per ogni creatura. Allora esistevano le lire. Maria non doveva fare niente. Doveva soltanto “offrire” come una culla, come un riparo la sua pancia a una piccola creatura che forse in quel momento non era ancora manco proprio una creatura. E infatti la gente istruita non lo chiama così, lo chiama se non mi sbaglio embriolo.
‘Povera anima di Dio’, pensava tra sé ogni volta Maria: arrivava da due genitori perfettamente in grado di avere deifigli, ma con la disgrazia d’avere una madre che non poteva portare avanti la gravidanza.
Era in quel momento che entrava in azione lei. L’embriolo nato in provetta passava nella sua pancia. Un’operazione semplicissima. Nemmeno una settimana in clinica. Solo la preoccupazione di rispettare le tabelle degli esami che le dava il medico. Lei poteva tranquillamente continuare il suo lavoro in trattoria, senza pesare troppo sulle spalle di Giovanni.
I nove mesi della gravidanza passavano. Solamente i primi e gli ultimi erano un po’ più pesanti, bisognava stare attenti a non sforzarsi troppo, poi ci si faceva l’abitudine al pancione che a Maria non cresceva tanto considerata la sua costituzione fisica, quindi arrivava il tempo “della cova”, diceva lei: si tornava in clinica, un bel pigiama fresco da comprare, gambe divaricate e il pensiero fisso alle banconote che avrebbe incassato.
Per Maria era un percorso già conosciuto, che ormai non le nascondeva alcun tipo di insidie. Altra cosa per Giovanni, geloso fino alla morte di ogni gesto della moglie e ferito da quell’infertilità mai curata da ragazzo che non gli avrebbe mai consentito di vedere la sua donna aspettare un bimbo tutto loro.”

L’Autore

Corrado Castiglione, giornalista a “Il Mattino”, vive e lavora dov’è nato sotto il segno dell’Acquario. L’esordio narrativo in I racconti dell’Apocalisse (Sei, Torino 1996). Tra l’altro è autore del fresco di stampa digitale Transumanze (Amazon 2014).

Ne parlano

«Ha scritto dieci storie per raccontare la città che non si può raccontare, perché bisognerebbe solo viverla. Lui la vive e, nonostante le contraddizioni di lei, non smette di amarla. E, dopo articoli, inchieste e coraggiosi saggi, con Vedi Napoli e poi niente le dedica quasi una lettera d’amore.» Intervista all’autore su Dols Magazine

Inferno e redenzione in una Napoli senza tempo. E ‘ la lusinghiera recensione del Messaggero alla raccolta di racconti Vedi napoli e poi niente.

.

 Quello di cui abbiamo cura non è detto che non perisca: di sicuro va perduta ogni cosa quando non ce ne… Condividi il Tweet

.

CLICCA QUI PER COMPRARE IL LIBRO!

 


ELENCO PRESENTAZIONE DEI ROMANZI DEI MIEI AMICI

I MIEI ROMANZI

 

divisorio

Share

Add a Facebook Comment

Leave a Reply

*

Share

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Read more - Web POLICY PRIVACY
CHIUDI
CLOSE