Crea sito

BUGIARDO PER AMORE

BUGIARDO PER AMORE

Clicca sulle immagini per andare alle pagine del romanzo

Versione cartacea

cover-cartaceo2

Versione ebook

  • Formato: Formato Kindle, KU e Cartaceo
  • Lunghezza stampa: 382
  • Lingua: Italiano

Bugiardo per amore è in vendita in esclusiva solo su Amazon in ebook e in cartaceo.

Gratis su KU.

 

Fin dove saresti disposto a mentire, per amore?

Dove può portare un amore sincero nato su una grande menzogna?

 

Il matrimonio di Ginevra e Mirko è a un punto di rottura, e Mirko rivela d’essere violento, cinico e infedele. A complicare le cose, dalla Spagna arriva l’affascinante visconte Estefan, innamorato da sempre di Ginevra, e che, per proteggerla, si finge interessato alla sua migliore amica. Ma le bugie, si sa, hanno vita breve. E questa sarà soltanto la prima di una serie di verità taciute che ingarbuglieranno le cose…

Fra momenti esilaranti, abominevoli ricatti e sorprendenti rivelazioni, vivrete una passione travolgente che cambierà la vita di tutti e che vi resterà nel cuore.

 

Con quella bugia le ha dato tutto, ma ha perso ogni cosa

 

Un estratto piccante:

Che cosa fare, con lei? Il desiderio era granitico, pulsante, sotto i calzoni, e benedisse la maglia per nasconderle il suo istinto, forse prematuro e perfino impertinente. Ma Dio, quanto la voleva! E non per possedere il suo corpo e goderselo, no… ma per adorarla, come aveva sognato insistentemente, durante quell’ultimo anno e mezzo. Quando lei aveva dormito nella sua suite, prima dello scorso Natale, la passione, incontenibile e lacerante, l’aveva tenuto sveglio per ore, e aveva faticato a impedirsi di correre da lei, per confessarle ogni cosa.
Anche adesso la voleva, più che mai. Ma, come allora, non sapeva se potesse chiederle più di quello che aveva già. Sullo spiazzo c’erano poche persone, e dal modo distaccato con cui le guardava, Ginevra sembrava non conoscerle.
«Posso abbracciarti?» le sussurrò, e lei si lasciò avvolgere dalle sue braccia, la schiena posata sul suo petto, il capo abbandonato all’indietro, sulla sua spalla. Per qualche tempo rimasero immobili, in silenzio, ad assaporare l’uno il calore dell’altra, più vicini di quanto non fossero mai stati, prima d’allora.
Poi la sua mano si mosse, e si spinse più giù, in una piega intima, proibita. Con il volto affondato nei suoi capelli, il muretto che li proteggeva da sguardi indiscreti, Estefan iniziò a toccarla, sopra il vestito.
Ginevra non lo scacciò e mugolò, inarcandosi contro di lui. Con un senso di vertigine – sangue che gli vorticava nella testa – Estefan realizzò che la stava facendo godere… e non erano soli. Oddio… Forse avrebbe dovuto smettere, ma lei sospirava, avvinta dalle sue carezze. E perché no? Quelle persone non erano vicine, e forse nessuno si sarebbe accorto di quello che stavano facendo. Poi sollevò lo sguardo e vide che un bottone del corpetto si era slacciato, mostrandogli più di quanto potesse sopportare. No, non avrebbe potuto aspettare oltre…
«Amore» ansimò, al suo orecchio. «Non resisto più…»
Lei si volse e nel suo sguardo, eccitato e luccicante, Estefan lesse la stessa smania che gli stava divorando il sangue.
«Andiamo in casa.»

LINK AMAZON

Qui puoi visualizzare il booktrailer

PAGINA AUTORE AMAZON

Nel blog trovi tante altre pagine dedicate al romanzo, con i parere dei lettori e altro ancora!

 

Fin dove saresti disposto a mentire, per amore? Condividi il Tweet

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Read more - Web POLICY PRIVACY
CHIUDI
CLOSE