Amazon sponsorizza i libri?

Secondo voi, con quali criteri Amazon sceglie i titoli da sponsorizzare qui, in facebook? Gradimento del pubblico, posizione in classifica e… un agente letterario alle spalle? Un agente “segreto”, ma sempre attivo, nell’ombra? Sì, perché ci sono self note – ed è noto anche con chi abbiano firmato, con il nome vero – fra i pochissimi autori promossi. Non so voi, ma io trovo i post ovunque, nella home, nella sidebar di destra… Insomma, una promozione ben pianificata e martellante, e di certo non economica. C’è la speranza che anche un autore esordiente riceva lo stesso trattamento o vengono favoriti pochi titoli scelti a tavolino?

 

Visite su questa pagina
contatore di visite gratis